Umbriatico, si inaugura l’altare maggiore nell’antica Cattedrale

L’altare maggiore ricostruito

Ad  Umbriatico, piccolo ed antichissimo centro del crotonese ed antichissima ex sede vescovile sopprressa nel 1818 e ampiamente descritta in una nostra nora, su questo giornale per la rubrica “Estate in Calabria”, è tutto pronto per riappropriarsi dell’artisto altare maggiore da sempre presente nella Cattedrale dedicata a san Donato. “Saranno giorni di cultura e di fede i prossimi di agosto per la piccola ma attiva comunità di Umbriatico”, si legge in un comunicato diramato dal Centro Culturale Umbriatico ed infatti, si continua nella nota, grazie al dinamismo di alcuni privati cittadini coordinati dall’’Associazione di Volontariato Centro Culturale Umbriatico”, mercoledì 8 agosto alle ore 18 sarà inaugurato  il settecentesco altare, andato disperso in questi anni e ricostruito dalla caparbietà di un gruppo di giovani. Alla cerimonia, preceduta da una celebrazione eucaristica presieduta da mons. Francesco Frandina Vicario della Diocesi di Crotone – Santa Sevrina,  saranno presenti, tra gli altri, il consigliere regionale  Salvatore Pacenza e l’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri. 

La Cattedrale di Umbriatico

 Il giorno prima, ancora in Cattedrale, come già annunciato da una nostra nota dei giorni scorsi, sarà presentato il libro di Don Laurent Mbale Imani, “Umbriatico: Storia, memorie, religiosità di una comunità calabrese”. Interverranno don Pietro Pontieri, saggista e storico e responsanile dell’Ufficio Comunicazioni della diocesi crotonese e Demetrio Guzzardi, editore  di Progetto 2000. Ed ancora.  Il 10 e 11 agosto  saranno dedicati ai festeggiamenti del Patrono san Donato Vescovo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Umbriatico, si inaugura l’altare maggiore nell’antica Cattedrale Umbriatico, si inaugura l’altare maggiore nell’antica Cattedrale ultima modifica: 2012-08-04T15:07:31+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0