Siderno, sequestrati 12 milioni a Michele Correale

L’operazione è stata condotta tra Calabria e Piemonte, nelle cittadine di Siderno nel Reggino e Orbassano nel Torese. Sotto chiave beni per 12 milioni riconducibili ad un presunto affiliato alla ‘ndrangheta, Michele Correale, di 53 anni, detto ‘U Zorru, detenuto perché coinvolto nelle operazioni Crimine e Bene Comune del 2010.

Il sequestro riguarda due società di Siderno e altre due in Piemonte una delle quali proprietaria ad Orbassano di un noto locale, l’Antica caffetteria, con annesse ricevitorie del Superenalotto e della Sisal.

9 su 10 da parte di 34 recensori Siderno, sequestrati 12 milioni a Michele Correale Siderno, sequestrati 12 milioni a Michele Correale ultima modifica: 2012-08-04T09:10:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0