Lequile, uomo si mette fuoco davanti ospedale Lecce

Originario di Copertino ma residente a Lequile, nel Salento, è rimasto gravemente ustionato ed è in fin di vita dopo essersi dato fuoco nel piazzale davanti all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Non si conoscono i motivi del gesto.

Il 61enne, che da tempo soffriva di problemi psichici, è entrato a bordo della sua auto dicendo alle guardie di servizio all’ingresso che doveva recarsi al pronto soccorso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lequile, uomo si mette fuoco davanti ospedale Lecce Lequile, uomo si mette fuoco davanti ospedale Lecce ultima modifica: 2012-08-01T15:08:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0