19 volte Phelps ancora Re del nuoto

Ha vinto una medaglia d’argento nei 200 m farfalla ed una medaglia d’oro nella staffetta 4X200m, diventando l’atleta con più medaglie (19 complessive) nella storia delle olimpiadi moderne, superando il record della ginnasta sovietica Larissa Latynina, 18 volte sul podio olimpico (9 ori, 5 argenti e 4 bronzi).

Micheal Phelps, detto il “cannibale” ma anche “squalo” di Baltimora, ha “mangiato” tutti, mai nessuno come lui. Nuotatore statunitense, nato a Baltimora nel giungo dell’85, segni particolari l’acqua, suo elemento naturale, avendola praticamente dominata dall’inizio della sua carriera, imponendole subito il suo ritmo e arrivando a vincere 15 ori in carriera, quindi l’appelativo di “squalo” gli calza a pennello.

9 su 10 da parte di 34 recensori 19 volte Phelps ancora Re del nuoto 19 volte Phelps ancora Re del nuoto ultima modifica: 2012-08-01T07:45:13+00:00 da Pierangela E. Melito
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0