Crotone calcio, dopo la breve pausa si riprende con il Memorial Parrilla

Prima vera amichevole martedì 31 luglio ore 17.30 contro Hinterreggio a San Giovanni in Fiore. Le trentasei ore di riposo concessi ai rossoblù dopo l’ultimo allenamento in quel di Moccone nella mattinata di sabato 28 sono quasi terminati. Da lunedì 30 il tecnico Massimo Drago richiamerà di nuovo tutti a raccolta con l’intento di forzare i ritmi per raggiungere un più elevato tasso di preparazione tecnico /atletico pensando alle prossime impegnative amichevoli. Prima amichevole di un certo spessore martedì 31 luglio sul terreno del “Valentino Mazzola” di San Giovanni in Fiore contro l’Hinterreggio (fischio d’inizio ore 17.30).

Venerdì 3 agosto in quel di Moccone (Camigliatello Silano) “Memorial Parrilla”; triangolare tra Crotone, SSD Città di Messina, Rocca Calcio.

Le tre squadre si affronteranno con la regola dei quarantacinque minuti per incontro. Inizio torneo ore 16.30.

Cinque giorni dopo il più impegnativo confronto amichevole fino ad ora disputato dai rossoblù. Avversariola Vigor Lameziada affrontare sul terreno del Guido D’Ippolito. Sarà questa l’amichevole che darà le esatte indicazioni al tecnico rossoblù in previsione della partita ufficiale di Tim Cup che si giocherà quattro giorni dopo all’Ezio Scida controla VirtusLanciano.Da quest’ultima amichevole saranno coloro che inizialmente dovranno scendere in campo per superare il primo turno.

Al netto del calciomercato, e tenendo conto della raggiunta preparazione di ognuno, la formazione più accreditata potrebbe essere composta dagli stessi uomini della passata stagione fatta eccezione per l’estremo difensore Emanuele Concetti tornato in rossoblù dopo un anno d’assenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone calcio, dopo la breve pausa si riprende con il Memorial Parrilla Crotone calcio, dopo la breve pausa si riprende con il Memorial Parrilla ultima modifica: 2012-07-29T17:46:05+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0