Firenze, violenza sessuale dopo la discoteca

Un addetto alle pubbliche relazioni è stato arrestato la notte scorsa dalla  squadra mobile per violenza sessuale su una cliente. La vittima è una cittadina americana. La ragazza è stata aggredita dopo aver frequentato il locale. E’ quanto si apprende da ambienti giudiziari. La discoteca è situata in via Palazzuolo, nel centro di Firenze. La Polizia, venuta a conoscenza dell’episodio, ha individuato l’aggressore e lo ha arrestato. Indagini sono in corso sull’episodio e si stanno ricostruendo i fatti. Dalla discoteca precisano che l’addetto alle pubbliche relazioni che è stato arrestato non è un dipendente del locale.

La violenza, dicono dalla direzione della discoteca, sembra che sia avvenuta all’interno di un “camerino”, uno spazio riservato al personale. Dalla direzione della discoteca aggiungono inoltre che si sono messi a disposizione degli inquirenti, una volta venuti a conoscenza dei fatti, e hanno fornito le immagini delle telecamere di sicurezza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, violenza sessuale dopo la discoteca Firenze, violenza sessuale dopo la discoteca ultima modifica: 2012-07-26T16:54:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0