Anacapri, aggressioni ai coniugi in manette Gaia Angela Ruocco e Massimo Fraleone

Nella notte i carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata, che conducono le indagini hanno fermato, su decreto emesso nella tarda serata dalla procura di Napoli, la figlia adottiva della coppia, Gaia Angela Ruocco, di 38 anni, residente a Torrita Tiberina, Roma. Con lei fermato anche Massimo Fraleone, 51 anni, residente a Roma. Entrambi sono ritenuti responsabili di tentato omicidio plurimo e di tentata rapina in concorso.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0