Turista belga, a bordo di un sidecar, muore tra Albisola e Celle Ligure

Stava viaggiando a bordo di un sidecar sulla A10 in direzione di Genova quando, probabilmente per la velocità eccessiva, all’altezza del km 33, all’interno della galleria Fighetto, tra Albisola e Celle Ligure, ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato. Per il conducente, un uomo di 48 anni di nazionalità belga, non c’è stato nulla da fare: rimasto ferito gravemente in seguito all’incidente, è morto durante il trasporto in elicottero verso il San Martino di Genova. La compagna che era con lui e che viaggiava nel carrozzino laterale, anche lei belga di 42 anni, è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale. Pesanti sono state le ripercussioni al traffico, in una domenica pomeriggio già condizionata dal traffico del rientro. Per consentire le operazioni dei mezzi di soccorso, (sul posto sono intervenuti, oltre al personale della Direzione 1° Tronco di Genova, anche le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi medici e sanitari, nonché l’elicottero), il tratto autostradale interessato, lungo il quale si sono registrati 7 km di coda, è stato chiuso per circa due ore. La circolazione è ripresa lentamente ripresa poco prima delle 20.30; fino alla mezzanotte il traffico autostradale, in direzione di Milano e Torino, ha subito forti rallentamenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Turista belga, a bordo di un sidecar, muore tra Albisola e Celle Ligure Turista belga, a bordo di un sidecar, muore tra Albisola e Celle Ligure ultima modifica: 2012-07-24T08:28:42+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0