Intervista ad Alfredo Iemma, la mozzarella di bufala campana Dop

In occasione della nostra visita in Campania, alla ricerca di sapori autentici come la mozzarella di bufala campana Dop, abbiamo incontrato il fondatore del caseificio La lupara presso Torre Lupara (Ce) al quale abbiamo rivolto alcune domande.

Chi e’ Alfredo Iemma?
Sono io…Un figlio di allevatore che ha curato la trasformazione della mozzarella di bufala da 20 anni, che si barcamena tra l’industria e la produzione agricola e cerca sempre di tutelare gli agricoltori e di creare un rapporto tra il mondo industrial e quello agricolo
Che cos’e’ la mozzarella di bufala?
E’ un prodotto misterioso, straordinario che possiede caratteristiche nettamente superiori ai prodotti di vacca. Le sue qualita’ non sono ancora sfruttate al massimo, c’e’ molta strada da percorrere.
Perche’ la gente deve assaggiare la Sua mozzarella?
Chi puo’ mangiare la mia e’ meglio! Consiglio sempre di mangiare la mozzarella di bufala perche’ e’ un buon prodotto.
Chi sono i Suoi maggiori clienti all’estero?
Giappone, America, Canada poi Australia, Norvegia, Spagna e Grecia
Per quanto tempo si puo’ conservare la mozzarella di bufala?
La conservazione dipende dai luoghi. Se si e’ a Napoli, ad esempio, e’ meglio mangiarla la sera stessa. Se si tratta di luoghi come Firenze o Milano e’ preferibile consumarla entro 3 giorni, per l’estero la scadenza e’ 25 giorni, ma il sapore non sara’ mai lo stesso.
Perche’ il Suo caseificio si chiama La lupara?
Il nome della zona e’ Torre Lupara, si pensa che nel passato i lupi scendessero dalla montagne e giungessero qui.
Un augurio a se stesso
Spero che tutti stiano bene perche’ cio’ significherebbe che il sistema funziona.

Noi ci augurimo lo stesso e vi invitiamo a recarvi a questo caseificio per riscoprire i sapori di un tempo in cui le vostre papille gustative si perderanno. Provateci!
Per maggiori informazioni cliccate www.torrelupara.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Intervista ad Alfredo Iemma, la mozzarella di bufala campana Dop Intervista ad Alfredo Iemma, la mozzarella di bufala campana Dop ultima modifica: 2012-07-24T09:49:56+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0