Palermo, arrestati per armi David Deiana e Karim Mohamed

Fermati due giovani sospettati di trasportare armi. Viaggiavano a bordo di una Fiat Panda, bloccata dai poliziotti in mezzo al traffico all’ora di punta. I fermati sono David Deiana, 26 anni di Cinisi, già arrestato dall’Interpol per traffico di armi e Karim Mohamed, anche lui 26 anni, nordafricano, residente a Palermo.

Dentro all’auto sono stati trovati poi due kalashnikov pronti all’uso. La pista è quella del traffico internazionale di armi, scambiate con la droga. Per gli investigatori è allarmante il ritrovamento di mitragliatori che hanno così pesantemente segnato la stagione di sangue degli anni Ottanta a Palermo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, arrestati per armi David Deiana e Karim Mohamed Palermo, arrestati per armi David Deiana e Karim Mohamed ultima modifica: 2012-07-20T18:12:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0