Vaie, beve acido al posto dell’acqua grave un 24enne

E’ in condizioni gravissime all’ospedale Molinette dopo avere bevuto acido cloridrico da una bottiglietta che credeva contenesse acqua. Al ragazzo, tenuto in coma farmacologico, è stato asportato lo stomaco, compromesso dall’ingestione del liquido corrosivo. Le sue condizioni sono critiche.

Al termine di una partita di calcetto tra amici il 24enne ha preso una delle bottigliette a bordo campo credendo che contenesse dell’acqua e ha iniziato a bere. Il giovane ha subito avvertito dei dolori allucinanti allo stomaco. Ricoverato d’urgenza, il ragazzo è stato sottoposto a un intervento combinato allo stomaco, che è stato asportato, e all’esofago. Pesanti anche le ustioni alla bocca e alla laringe. Le sue condizioni sono definite gravi, ma stabili.
9 su 10 da parte di 34 recensori Vaie, beve acido al posto dell’acqua grave un 24enne Vaie, beve acido al posto dell’acqua grave un 24enne ultima modifica: 2012-07-17T20:50:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0