Fiumefreddo Bruzio, catturato il super latitante Domenico Polimeni di Oppido Mamertina

Una brillante operazione condotta dallo Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria ha consentito di arrestare il super boss 69enne della piana di Gioia Tauro.  Domenico Polimeni è stato “stanato” a Fiumefreddo Bruzio, nel Cosentino, alle porte di Paola.

Polimeni di Oppido Mamertina è inserito nella lista dei latitanti pericolosi. L’uomo, condannato per omicidio e associazione mafiosa, era latitante dal 1998, è ritenuto elemento di spicco della cosca di ‘ndrangheta Polimeni-Mazzagatti operante a Oppido Mamertina, nel Reggino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiumefreddo Bruzio, catturato il super latitante Domenico Polimeni di Oppido Mamertina Fiumefreddo Bruzio, catturato il super latitante Domenico Polimeni di Oppido Mamertina ultima modifica: 2012-07-14T23:44:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0