Torino si prepara ad un agosto con negozi aperti

La Giunta Comunale ha definito, su proposta dell’Assessore Tedesco, i criteri per le aperture di negozi e pubblici esercizi nel periodo che va dal 6 al 18 agosto.

Come per lo scorso anno, nel quale l’andamento fu assolutamente soddisfacente, le aperture dei negozi della città che vendono generi di prima necessità e dei distributori di carburanti saranno determinate su base volontaria, grazie anche alla collaborazione delle associazioni di categoria degli esercenti.

Per la zona centrale della città, area turistica, sarà invece applicato il consueto regime di aperture obbligatorie e turnazioni, sulla base del quale tra il 6 ed il 18 agosto è prevista l’apertura di 240 tra bar e ristoranti. Tenendo conto delle criticità legate ai costi da sostenere per l’apertura in agosto e del periodo di crisi con prevedibile calo delle entrate gli esercenti potranno scegliere di tenere aperto il locale per una delle due settimane di agosto previste, dandone comunicazione agli uffici del Comune. Coloro che non rispetteranno il turno prescelto o assegnato saranno sanzionati.

Appena saranno disponibili i turni di apertura e gli elenchi dei negozi ed esercizi pubblici aperti in agosto saranno diffusi sia sul sito Internet del Comune che attraverso tutti gli altri canali di comunicazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino si prepara ad un agosto con negozi aperti Torino si prepara ad un agosto con negozi aperti ultima modifica: 2012-07-10T13:52:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0