Premio Strega alla Mondadori con Alessandro Piperno

L’edizione 2012 dell’ambito premio va all’autore di Inseparabili, seconda parte del dittico Il fuoco amico dei ricordi. Lo scrittore romano riporta così in casa Mondadori il più ambito riconoscimento letterario italiano, fondato nel 1947 da Guido Alberti e Maria Bellonci, andato negli anni ad autori come Flaiano, Moravia, Eco, Pavese, Gadda e la Morante.

Piperno si confrontava con Emanuele Trevi e il suo Qualcosa di scritto (Ponte alle Grazie, marchio Gems), un ibrido letterario a metà tra il saggio e il memoir, che era arrivato in finale con in tasca 92 voti e che ha finito con il piazzarsi al secondo posto con 124 preferenze, appena due in meno di Piperno. Gianrico Carofiglio, autore de Il silenzio dell’onda(Rizzoli), si è fermato a 119 mentre Marcello Fois conNel tempo di mezzo (Einaudi) ne ha conquistati 48 e Lorenza Ghinelli con La colpa (Newton Compton) appena 16.

9 su 10 da parte di 34 recensori Premio Strega alla Mondadori con Alessandro Piperno Premio Strega alla Mondadori con Alessandro Piperno ultima modifica: 2012-07-06T00:45:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0