Spagna in finale, questa sera Italia Germania

Le Furie rosse hanno sconfitto il Portogallo 4-2 ai calci di rigore dopo che la partita si era chiusa sullo 0-0. Decisivi gli errori dal dischetto di Joao Moutinho e Bruno Alves. La Spagna sogna ora il terzo titolo consecutivo dopo gli Europei del 2008 e i Mondiali del 2010. Il primo giugno a Kiev la squadra di Del Bosque dovrà vedersela con la vincente di Germania-Italia.

I tiri dal dischetto iniziano malissimo per la spagna con Xabi Alonso che si fa ipnotizzare dal portiere portoghese Rui Patricio. Ma i lusitani non ne approfittano e Moutinho si fa parare da Casillas il rigore del possibile vantaggio. Il primo giro finisice 0-0. Sul dischetto Iniesta, che non sbaglia. Proprio come Pepe, in gol: 1-1. Anche Pique e Nani realizzano i due rigori successivi: 2-2. Sergio Ramos segna il 4-2 e sul dischetto si prepara Bruno Alves. Il difensore dello Zenit tira troppo alto e il pallone si scaglia sulla traversa. Ci pensa Fabregas a fissare il punteggio sul definitivo 4-2 infrangendo definitivamente i sogni di gloria della Nazionale portoghese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Spagna in finale, questa sera Italia Germania Spagna in finale, questa sera Italia Germania ultima modifica: 2012-06-28T00:44:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0