Padova, vendono all’estero false griffe

I finanzieri hanno posto fine ad un’organizzazione criminale che nel periodo 2009-2012 ha commercializzato all’estero milioni di borse, giubbotti, cinture e accessori per l’abbigliamento falsi per un valore commerciale di oltre 10 milioni di euro.

L’operazione è stata condotta in varie regioni d’Italia. I prodotti erano talmente perfetti da trarre in inganno le stesse case produttrici (Hermes, Vuitton, Gucci, Fendi e altre). 29 i membri dell’organizzazione criminale denunciati.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0