Legnano, Roberto Colombo uccide a martellate la moglie Stefania Cancelliere

Lui oculista di 54 anni, lei la moglie di 39 anni. Si stavano separando, ma per lei è arrivata prima la morte per mano del marito che l’ha massacrata a martellate.

L’aggressione era avvenuta sulle scale condominiali di una palazzina in via Marconi 7. L’uomo, che vive in un appartamento diverso in quello in cui viveva la donna, ma nello stesso stabile, l’aveva colpita più volte. La donna era madre di tre figli, di cui uno di soli due anni. Aveva cercato di sfuggire alla furia del marito durante l’ennesimo litigio, ma era stata raggiunta nell’atrio dello stabile.

L’accusa per l’uomo è di omicidio volontario, aggravato dalla crudeltà. Ha infierito sulla donna procurandole numerose fratture al cranio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Legnano, Roberto Colombo uccide a martellate la moglie Stefania Cancelliere Legnano, Roberto Colombo uccide a martellate la moglie Stefania Cancelliere ultima modifica: 2012-06-28T15:16:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0