Antignano, trovato il cadavere di Moishi Arben

Disgrazia in provincia di Asti dove è annegato un operaio albanese che ieri pomeriggio, dopo aver salvato i due figli dalla corrente del fiume Tanaro, è stato trascinato a sua volta dalle acque. Il cadavere era incastrato tra due blocchi di cemento. E’ accaduto ad Antignano, nell’astigiano.

L’uomo, Moishi Arben, 37 anni, abitante ad Asti, stava trascorrendo la domenica con la moglie e i due figli, un bambino e una bambina di sei e otto anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Antignano, trovato il cadavere di Moishi Arben Antignano, trovato il cadavere di Moishi Arben ultima modifica: 2012-06-25T17:24:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0