Violento terremoto nella Russia Orientale

Un terremoto di magnitudo 6.1 è stato registrato al largo delle coste dell’Estremo Oriente della Russia. Lo hanno riferito gli esperti americani dell’Usgs. Il sisma ha avuto epicentro a 267 km a sud-sud-ovest di Il’pyrskiy, nel nord dell’Oceano Pacifico.

Per il momento non è stato diramato nessun allarme tsunami come nemmeno sono stati segnalati danni a cose o persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Violento terremoto nella Russia Orientale Violento terremoto nella Russia Orientale ultima modifica: 2012-06-24T04:10:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0