Salvo Sottile sbarca su Canale 5 con Quinta Colonna

Un nuovo programma di approfondimento giornalistico che andrà in onda dal 5 Luglio, in piena estate per far luce sui più importanti fatti di cronaca, senza tralasciare la politica, l’economia e gli esteri. Quinta Colonna non sarà identico a “Quarto Grado” che Salvo Sottile conduce già su Rete 4 con un grande consenso del pubblico. E’ senza dubbio uno dei programmi più visti sulla seconda rete del Biscione.

Più notizie di attualità, attenzione ai particolari ma senza parlare troppo di gialli, casi irrisolti o “inchieste” sullo stile di Quarto Grado. Salvo Sottile è ormai pronto a tutto. Si è vociferato che potesse sostituire alla direzione del Tg4 Emilio Fede. Poi invece è stato scelto il Direttore di Studio Aperto Giovanni Toti, con il quale la Redazione si trova benissimo.

Una squadra in “rosa” gestirà Quinta Colonna, ad affiancare Sottile, marito del Direttore di SkyTg24 Sarah Varetto, ci saranno Siria Magri, già vice direttore di Studio Aperto, Sabrina Scampini, storica spalla di Sottile a Quarto Grado e la giornalista Rita Terruzzi. Un programma che verrà sperimentato in estate e chissà che non possa essere riproposto nella stagione autunnale di Canale 5. Quarto Grado su Rete 4 ha mantenuto infatti una media dell’11% di share e 2.600.000 telespettatori. Numeri da record per quella fascia oraria su Rete 4.

“Sono nato come cronista di strada. A Palermo ero a contatto con i più grandi gialli del mondo. Ed ero costretto a capire in fretta se quello del giornalista era il mio mestiere. Il mio annus horribilis fu il 1992, quando furono ammazzati Falcone e Borsellino. Avevo 19 anni” queste le parole di Salvo Sottile, che il giornalismo ce l’ha nel dna. Basti pensare che suo padre, Giuseppe, fu capocronista del Giornale di Sicilia.

Salvo Sottile su Twitter e Facebook, comunica continuamente con in suoi fans e pubblica anche foto amatoriali, magari prima della messa in onda dei suoi fortunati programmi. Ha cominciato la sua carriera con il quotidiano “La Sicilia” e con l’emittente tv “Telecolor” (oggi diretta da Michela Giuffrida) per poi sbarcare al Tg5 sotto la direzione di Enrico Mentana, poi a Sky con Emilio Carelli e nel 2005 il ritorno a Mediaset con Carlo Rossella. Divenuto caporedattore responsabile della cronaca del Tg5 nel marzo 2010 è sbarcato su Rete 4 con “Quarto Grado”, e adesso il gran ritorno su Canale 5. Ha scritto anche due libri: “Più scuro di mezzanotte” e “Maqeda”.

Quarto Grado chiude una stagione di successi e riparte il 7 Settembre sempre con la conduzione di Salvo Sottile affiancato da Sabrina Scampini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salvo Sottile sbarca su Canale 5 con Quinta Colonna Salvo Sottile sbarca su Canale 5 con Quinta Colonna ultima modifica: 2012-06-22T15:39:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0