Bagnolo Piemonte, Valerio Bertotto si è suicidato

Prende corpo l’ipotesi che non si tratti di omicidio ma di suicidio il caso dell’uomo trovato morto nel garage di una villetta alla periferia di Bagnolo Piemonte, nel Saluzzese. La vittima, Valerio Bertotto, pensionato di 58 anni, si sarebbe ucciso con una coltellata. E la moglie avrebbe tentato di fare altrettanto. La donna è stata sentita dai Carabinieri.

Lascia un commento