Torino, stranieri ricettano pezzi auto 23 in manette

Tutti di etnia rom e di nazionalità romena, sono stati arrestati dalla Polizia Stradale di Torino e dagli uomini delQuinto Reparto mobile, in due campi nomadi del capoluogo piemontese con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione di auto, documenti e pezzi di ricambio rubati.

Nell’operazione che ha portato all’arresto di 23 persone, è stata sequestrata merce per il valore di circa un milione di euro. Secondo gli investigatori, l’organizzazione era attiva in tutto il Nord Italia.

Lascia un commento