Torino, stranieri ricettano pezzi auto 23 in manette

Tutti di etnia rom e di nazionalità romena, sono stati arrestati dalla Polizia Stradale di Torino e dagli uomini delQuinto Reparto mobile, in due campi nomadi del capoluogo piemontese con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione di auto, documenti e pezzi di ricambio rubati.

Nell’operazione che ha portato all’arresto di 23 persone, è stata sequestrata merce per il valore di circa un milione di euro. Secondo gli investigatori, l’organizzazione era attiva in tutto il Nord Italia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin