Isola Capo Rizzuto, sbarcati 55 clandestini

Continuano a giungere anche sulle coste calabresi. Sono complessivamente 55 gli immigrati sbarcati sulla costa di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese. Gli uomini, di nazionalità afghana, pakistana, Irakena, iraniana e del Bangladesh, hanno raggiunto la Calabria a bordo di una barca a vela della lunghezza di 15 metri che è stata poi abbandonata alla deriva.

Gli immigrati hanno detto di essere partiti dalle coste greche e il viaggio sarebbe durato sette giorni. Gli immigrati sono stati portati nel Centro d’accoglienza.

Lascia un commento