Gioia Tauro, muore per malore in mare Massimo Bevilacqua di 16 anni

Un 16enne rom è morto a seguito di un malore in mare, questo pomeriggio a Gioia Tauro, nel Reggino. Secondo quanto appreso, il ragazzo si chiamava Massimo Bevilacqua e stava facendo il bagno quando ha accusato un malore. Pare che Bevilacqua non sapesse nuotare. Il giovane è stato soccorso dal 118, ma è morto appena arrivato in ospedale a Gioia Tauro.

Lascia un commento