San Giustino, donna muore per overdose arrestato spacciatore

Una donna di 50 anni residente a San Giustino è morta nel tardo pomeriggio di ieri in seguito ad una probabile overdose da eroina ed i carabinieri hanno arrestato un uomo del posto, italiano, ritenuto responsabile di aver ceduto la dose che poi è risultata fatale.

Nell’ambito della stessa vicenda alcune persone sono state denunciate per omissione di soccorso aggravata dalla morte della donna. Si tratta di conoscenti ed improvvisati soccorritori che avrebbero allertato i soccorsi quando ormai era troppo tardi.

Lascia un commento