Genova, mangiano a Sampierdarena e finiscono in ospedale

Brutto sabato sera per sei genovesi tra i 18 e i 25 anni rimasti intossicati la scorsa notte dopo aver mangiato in una paninoteca in via Degola a Sampierdarena, nel ponente di Genova.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia i sei, quattro ragazze e due ragazzi, hanno iniziato a lamentare bruciori e pruriti sospetti poco dopo aver terminato la cena. Sono state chiamate le ambulanze del 118 che hanno trasportato i sei negli ospedali Villa Scassi e Galliera.

Le loro condizioni non sono gravi. La Questura ha chiesto l’aiuto dei Carabinieri del Nas per accertamenti all’interno del locale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin