Sciolto il parlamento egiziano scoppia il caos

Il capo della Corte costituzionale egiziana, Farouq Sultan, ha dichiarato ufficialmente che il giudizio della Corte costituzionale sulla legge elettorale “suggerisce lo scioglimento di tutto il Parlamento egiziano”. La decisione è arrivata dopo una valutazione sulla costituzionalità della legge elettorale con la quale si è votato in Egitto alle ultime elezioni parlamentari. In un primo momento l’alto organo aveva definito non valida solo l’elezione di un terzo dei membri dell’assemblea, precisando che l’annullamento riguardava i deputati eletti col sistema maggioritario a causa dell’incostituzionalità della legge elettorale. “La decisione di annullare l’elezione di un terzo del Parlamento porta all’annullamento di tutti  i seggi”, ha affermato il vice presidente della Corte suprema egiziana, Maher Sami, citato dal sito egiziano ‘al-Youm al-Sabaa’. “La sentenza porterà allo scioglmento del Parlamento”, ha ribadito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sciolto il parlamento egiziano scoppia il caos Sciolto il parlamento egiziano scoppia il caos ultima modifica: 2012-06-14T14:41:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento