Bari, numero verde contro i reati ambientali

La giunta regionale pugliese ha approvato la delibera che rinnova, per la stagione balneare 2012, l’attivazione del “Numero Verde” contro i reati del mare e i reati ambientali sul demanio marittimo per il tramite dell’associazione Wwf- Ricerche e Progetti.

Anche per quest’anno, dal 15 giugno al 15 settembre, digitando il numero 800 085898 i cittadini pugliesi potranno segnalare al call-center del Wwf, attivo dalle ore 09:30 alle ore 18:30, dal lunedì alla domenica, eventuali illeciti compiuti sul mare e sulla costa della regione.

Lascia un commento