Terremoto, nella notte nuova violenta scossa

Ancora paura nelle aree terremotate. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 è stata registrata alle ore 03:48 tra le provincie di Mantova, Reggio Emilia e Modena. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10,8 km di profondità ed epicentro tra i comuni di Moglia e Carpi.

In tutto le scosse nel corso della notte registrate in Emilia Romagna sono state otto.

Lascia un commento