Soiano del Lago, clienti banca mettono in fuga rapinatore

Rapina sventata grazie all’intervento di due impavidi correntisti e del direttore della filiale. E’ accaduto nella sede della Banca di Bedizzole, Turano, Valvestino Credito Cooperativo di via don Vantini a Soiano del Lago in provincia di Brescia. Un uomo, descritto sui 30 anni, italiano, e all’apparenza disarmato, ha fatto irruzione nell’agenzia in questione. Si era appena calato il passamontagna in testa quando due correntisti in fila alle casse, un 52enne e un 47enne bresciani, lo hanno bloccato e poi scaraventato contro una vetrata. Richiamato dal parapiglia, il direttore si è precipitato all’ingresso.

Un attimo, un paio di spintoni, e il bandito si è ritrovato in strada a mani vuote. Ad attenderlo, una Fiat Punto con al volante un complice, che se ne è andata sgommando. I banditi hanno poi abbandonata l’auto facendo perdere per ora le proprie tracce. La vettura, ritrovata dai Carabinieri, è risultata rubata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Soiano del Lago, clienti banca mettono in fuga rapinatore Soiano del Lago, clienti banca mettono in fuga rapinatore ultima modifica: 2012-06-11T23:59:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento