Trema il Nord Est. Paura in Veneto e Friuli Venezia Giulia

Notte da incubo nel Nord Italia. Un terremoto di magnitudo 4.5 è stato registrato alle ore 04:04 nella zona delle Prealpi venete, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Tra i Comuni più vicini all’epicentro, Lamosano, Pieve d’Alpago e Tambre, in provincia di Belluno, e Barcis ed Erto, in provincia di Pordenone.

La durata del terremoto è stata breve ma chiaramente avvertita in molte aree del Nord-Est. Molta gente in strada, numerose le chiamate ai Vigili del Fuoco. La Protezione Civile fa sapere che non si ha notizia di danni né feriti. Il sisma registrato nella zona delle Prealpi venete è stato preceduto da 4 scosse di forza magnitudo 2 nella pianura padana emiliana.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento