Sardegna chiamata ad eleggere i sindaci

Domani e lunedì si aprono le urne nell’Isola per le Comunali che vedono coinvolti oltre 260 mila sardi chiamati a eleggere consigli e sindaci di 64 centri. Alcuni con oltre 15 mila abitanti come Oristano, Alghero e Selargius.

Vigilia dedicata all’allestimento dei seggi (voto 8-22 di domenica e 7-15 di lunedì) e all’analisi di quanto potrà accadere al momento dello spoglio, per capire se la spaccatura del PdL in Regione o le fibrillazioni nel Pd, possano condizionare il voto.

Fra le incognite anche il numero dei votanti e il peso del Movimento Cinquestelle di Grillo.

Lascia un commento