Mazara del Vallo, verso la liberazione dei pescherecci

”Entro pochi giorni, tre o quattro, e comunque al massimo entro una settimana, saranno liberati”. Lo ha detto Mohammed Nuttah, consulente del Governo libico parlando dei 3 pescherecci di Mazara del Vallo sequestrati ieri da motovedette libiche.

Il capitano di una delle imbarcazioni, Francesco Di Giovanni, ha spiegato che l’equipaggio sta bene e di aver ricevuto la visita del console italiano in Libia e del parlamentare Luca Bellotti (PdL).

Lascia un commento