Gioia Tauro, ancora cocaina al Porto sequestrati 630 kg

Nuovo sequestro di cocaina nel porto di Gioia Tauro. Dopo i 300 chili scoperti ieri, oggi altri 630 chili di polvere bianca sono stati sequestrati dai finanzieri del Goa di Reggio Calabria e del Gruppo di Gioia Tauro insieme ai funzionari dell’Agenzia delle dogane – Ufficio centrale antifrode e Svad.

La cocaina, divisa in 580 panetti, si trovava in sedici borsoni nascosti in un container carico di nocciole provenienti dal Brasile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin