Gioia Tauro, ancora cocaina al Porto sequestrati 630 kg

Nuovo sequestro di cocaina nel porto di Gioia Tauro. Dopo i 300 chili scoperti ieri, oggi altri 630 chili di polvere bianca sono stati sequestrati dai finanzieri del Goa di Reggio Calabria e del Gruppo di Gioia Tauro insieme ai funzionari dell’Agenzia delle dogane – Ufficio centrale antifrode e Svad.

La cocaina, divisa in 580 panetti, si trovava in sedici borsoni nascosti in un container carico di nocciole provenienti dal Brasile.

Lascia un commento