Firenze, chiusa cucina casa di cura privata

Chiuso, questo pomeriggio dai Carabinieri del Nas, un centro di preparazione e di cottura pasti all’interno di una casa di cura privata a Firenze. Disagi per i pazienti della struttura, che nelle ore immediatamente successive alla chiusura non hanno ricevuto i pasti.

Il provvedimento di sospensione dell’attività è stato notificato su disposizione della Asl di Firenze, per gravi carenze igienico sanitarie e strutturali. Le verifiche dei carabinieri sarebbero partite dalla segnalazione di un paziente che aveva protestato per cattivi odori provenienti dal suo pasto.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento