Due nuove scosse di terremoto registrate in Calabria

Ha tremato ancora la terra nella notte tra Basilicata e Calabria. Due le scosse. Una, di magnitudo 2.5, ha interessato alle ore 07:57 la zona del Pollino, andando ad incrementare il di eventi dello sciame sismico in atto da oltre un anno. L’altra (2.1) si è verificata alle ore 06:04 in Sila, nella zona di Parenti.

La scossa sul Pollino è stata avvertita dalla popolazione nella zona di Morano e, nel Potentino, a Rotonda e Viggianello. Non sono stati segnalati danni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento