Anzola Emilia, artigiano picchiato a morte

Un artigiano di 49 anni nel Bolognese, è morto questa notte, verso le ore 03:45, all’ospedale Maggiore, dopo essere stato aggredito e picchiato.

L’uomo secondo le prime informazioni, è stato trovato circa due ore prima dall’ex moglie nel cortile della sua casa ad Anzola Emilia in via Turrini, una zona di campagna. La donna ha avvisato il 118, che con l’ambulanza l’ha trasportato in ospedale in condizioni gravissime. Sull’episodio indagano i Carabinieri.

Lascia un commento