Catania, colpiti gli eredi del boss Santapaola

La Dia etnea ha posto sotto sequestro beni per un valore di circa un milione e 500 mila euro a Giuseppe e Grazia Corra, suocero e moglie di Angelo Santapaola, 45 anni, cugino in linea diretta del boss.

Il capo della mafia catanese è stato trovato morto il 1 ottobre del 2007 in contrada Monaco di Ramacca. Il suo cadavere carbonizzato fu trovato dai carabinieri insieme a quello di Nicola Sedici, di 31 anni, che aveva sposato una cugina del capomafia.

Lascia un commento