Cassano, è morto Luigi Aleardi vittima di un agguato

E’ spirato il giovane di 26 anni che era stato ferito in un agguato compiuto ieri sera a Cassano allo Ionio (Cs). Il decesso è avvenuto nell’ospedale Annunziata di Cosenza, dove Aleardi era stato ricoverato.

Le condizioni del giovane, raggiunto da colpi d’arma da fuoco in varie parti del corpo, erano apparse subito molto gravi. Aleardi non aveva precedenti penali rilevanti ma era ritenuto vicino, secondo quanto riferito dagli investigatori, alla cosca Forastefano della ‘ndrangheta.

Nel momento dell’agguato il giovane sta facendo rientro a casa alla guida della propria automobile. Contro Aleardi sono stati sparati alcuni colpi di fucile caricato a pallettoni e di pistola.

Lascia un commento