Cagliari, protesta contro servitù militari

Alcune decine di manifestanti indipendentisti hanno effettuato un sit-in davanti al palazzo di Giustizia, dove si svolge l’udienza nei confronti del fotografo indipendentista Nino Fancello, a giudizio per esser entrato nel 2005 nell’area del poligono militare di Capo Teulada assieme ad altri militanti di Sardigna Natzione.

Il fotografo è stato l’unico ad essere chiamato in giudizio dopo il blitz degli indipendentisti. Al sit-in presenti militanti di Sardigna Natzione e altre formazioni autonomiste e ambientaliste che chiedono la chiusura delle servitù militari.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento