La terra non smette di tremare in Emilia Romagna

Ancora paura per le scosse di terremoto che si susseguono incessantemente. La più forte di questa nuova notte da “terremotati” alle ore 05:41 con una magnitudo di 2.9. L’epicentro nel Mantovano, nel Reggiano e nel Modenese.

In questa situazione di estrema difficoltà, c’è però spazio anche per un fiocco rosa. A Mirandola una cinese ha portato alla luce una bambina a seguito di un parto naturale. Dopo un travaglio di circa 40 minuti, la neonata era tra le braccia dei genitori, una coppia residente a San Felice, comune modenese colpito dal terremoto. La neonata e la mamma sono stati trasferiti al Policlinico di Modena. Il punto medico avanzato di Mirandola è stato allestito dopo l’evacuazione dell’ospedale, inagibile a causa del sisma.

Lascia un commento