Notte di scosse nello Stretto di Messina

Diversi i movimenti tellurici che si sono susseguiti nel corso della nottata appena trascorsa tra cui quello delle ore 21:27 di sabato sera localizzato nello Stretto di Messina che ha segnato 2.1 di magnitudo e che ha interessato, in particolar modo, l’area di Reggio Calabria sebbene l’epicentro sia stato a ben 56,9 chilometri di profondità.

Alle ore 05:27 di domenica, inoltre, un’altra scossa, più lieve e di magnitudo 1.9 (profondità 12,3 Km) è stata segnalata sempre nell’area di Reggio Calabria, mentre altre che oscillano tra lo 0.8 e l’1.4 hanno interessato i distretti del potentino e del cosentino (rispettivamente alle ore 03:20 e alle ore 03:25 di stamani). L’ultimo rilevamento è delle ore 05:52 (Cs) con magnitudo 1.2 (profondità 8.1 km.).

9 su 10 da parte di 34 recensori Notte di scosse nello Stretto di Messina Notte di scosse nello Stretto di Messina ultima modifica: 2012-06-03T07:38:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento