Rubygate, accolto legittimo impedimento per Berlusconi

I giudici del processo sul caso Ruby hanno accolto l’istanza di rinvio dell’udienza per legittimo impedimento presentata da Silvio Berlusconi imputato per concussione e prostituzione minorile.

Il tribunale ha deciso dopo oltre 3 ore di Camera di Consiglio ed ha respinto l’istanza di legittimo impedimento per i 2 difensori dell’ex Premier.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento