Parte oggi il processo ai marò italiani

I due fucilieri Massimiliano Latorre e Salvatore Girone saranno oggi davanti alla Corte di Kollam per l’avvio del processo in cui sono accusati di omicidio di due pescatori indiani.

Sulle loro sorti pendono la libertà dietro cauzione, non ancora effettiva, e l’imprevedibilità dei funzionari. In merito, il console generale di Mumbai, Giampaolo Cutillo, ha detto di essere abituati “ad ogni tipo di sorprese da parte della burocrazia indiana”.

Lascia un commento