Trema Parma. Prostituzione, 25 arresti eccellenti

C’erano i gestori dei night che offrivano ai clienti prestazioni extra con le ballerine, gli avvocati che garantivano l’affiliazione ad un’associazione ricreativa garantendo sgravi fiscali e procedure più semplici per ottenere i permessi di soggiorno alle ragazze, esponenti delle forze dell’ordine (11 fra carabinieri, poliziotti e vigili urbani), che avvisavano dei controlli e cancellavano le prove in cambio di favori sessuali e consumazioni.

L’operazione dei carabinieri “Venus” ha portato a 25 arresti (19 ai domiciliari tra cui 2 avvocati), 44 avvisi di garanzia, 7 night sequestrati.

Lascia un commento