Sandrigo, arrestato albanese che ha sparato a tre persone

Bloccato dai Carabinieri di Thiene l’uomo sospettato di aver ferito a colpi di pistola tre extracomunitari. L’indagato, accusato di tentato omicidio e porto abusivo d’armi, è stato fermato nella notte a Montecchio Maggiore, a conclusione di una serrata attività investigativa, avviata in seguito della cruenta sparatoria verificatasi il 20 maggio nel centro di Sandrigo nel Vicentino.

Lascia un commento