Il tassista Hans-Juergen Watzlawek fotografa seno delle clienti

Durante la corsa il tassista si gira e chiede. “Posso fotografare il suo seno nudo? Voglio fare una mostra”. Se la donna acconsente, accosta l’auto e scatta. Altrimenti, “pratica chiusa”. E, a sorpresa, sono tante le aspiranti modelle. Succede a Berlino. Le immagini raccolte saranno esposte nella galleria Casablanca di Charlottenburg il prossimo settembre.

A raccontare questa singolare vicenda è il tabloid Bz. Sono quaranta le donne che, per ora, hanno dato il loro consenso immediatamente, lasciandosi fotografare da Hans-Juergen Watzlawek, 67 anni. Lui il successo se lo spiego così. “Di notte – spiega al tabloid- si è rilassati. Chiacchieriamo. In auto si crea un rapporto di fiducia”. E così segretarie, impiegate, casalinghe sopra i 40 si prestano a fare da modelle. “Io faccio arte. Il seno mi ha sempre affascinato. Naturalmente è erotico ma simboleggia anche l’alimentazione, la vita, la sicurezza”. Nulla da ridire dalla sua compagna, Uta Jaeger, 46 anni, psicoterapeuta. “Non sono affatto gelosa quando fotografa il seno di queste donne, perché so che è arte”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il tassista Hans-Juergen Watzlawek fotografa seno delle clienti Il tassista Hans-Juergen Watzlawek fotografa seno delle clienti ultima modifica: 2012-05-27T08:47:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento