Napoli, lite in un negozio di mobili sfocia in accoltellamento

Tragedia sfiorata nel capoluogo campano a seguito di una banale lite tra un cliente e il negoziante all’interno di un mobilificio nel quartiere Secondigliano. La discussione è sfociata in un accoltellamento.

A farne le spese il proprietario del locale che è rimasto ferito. Le sue condizioni, stando alle prime notizie, non sarebbero preoccupanti. Sull’episodio indaga la Polizia.

Lascia un commento