Milano, brigatisti mandano missiva a Roccabruna

Un volantino a firma Brigate Rosse, composto da un ciclostile di più pagine, è stato recapitato all’Associazione Roccabruna di Milano, un’associazione affiliata a Casa Pound. La Digos, secondo quanto si è appreso, sta investigando sull’autenticità del documento. “Quello di Milano e’ un episodio inquietante – commenta il leader di Casa Pound Italia Gianluca Iannone – che temiamo si possa replicare anche in altre sedi dell’associazione. I sedicenti terroristi che si nascondono nell’anonimato per lanciare minacce e proclami farneticanti costituiscono il più potente alleato di chi lavora per mantenere lo status quo e l’avversario più temibile per chi, come noi, ogni giorno lotta a viso aperto per cambiare una società strangolata dalla crisi economica e nella quale la giustizia sociale è sempre più un miraggio”.

Lascia un commento