Genova, Banca Carige, ecco il piano di riorganizzazione

Banca Carige ha presentato, nel corso di una conferenza stampa, la riorganizzazione del gruppo che mira a realizzare in modo più efficace le iniziative del piano strategico, varato lo scorso anno, con lo scopo di rafforzare il patrimonio e aumentare la redditività del gruppo, valorizzando le potenzialità della rete fuori Liguria di Banca Carige, che ancora presenta elevati margini di crescita. Il progetto prevede la costituzione di una nuova banca posseduta al 100% dall’attuale Banca Carige, denominata Banca Carige Italia, alla quale saranno conferiti i 353 sportelli del gruppo operanti fuori Liguria, sia quelli aperti direttamente sia quelli acquisiti nel corso del tempo da altri gruppi bancari. La nuova struttura dovrebbe essere operativa dal primo gennaio dell’anno prossimo. In questo senso, il progetto consentirà una maggiore redditività annua a regime (2017) pari a oltre 50 milioni lordi (37 milioni netti) ed un incremento del patrimonio di vigilanza di circa 600 milioni, derivante dalla valorizzazione degli avviamenti relativi alle acquisizioni di sportelli effettuate nel corso degli anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, Banca Carige, ecco il piano di riorganizzazione Genova, Banca Carige, ecco il piano di riorganizzazione ultima modifica: 2012-05-23T05:56:09+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento